Libri

i Libri di Gianluca Nadalini

Ho tutto il tempo che serve

(Bookabook – 2020)
il primo romanzo di Gianluca Nadalini

disponibile nel catalogo di Bookabook

Ho tutto il tempo che serve - Gianluca Nadalini

oppure su

Amazon

disponibile sia in formato cartaceo che Ebook

Luca e Michele sono stanchi, hanno fatto troppi errori. Ma tutto accade per una ragione ben precisa. Tutto può e deve ricominciare.
Ho tutto il tempo che serve parla dell’unica cosa davvero preziosa che abbiamo, il tempo. Parla di un amore finito tragicamente, quello tra Milena e Luca, ma che nonostante tutto rimane fondamentale per una rinascita; parla di quegli incontri che migliorano o cambiano la vita.
Il tempo ci aiuta a rimettere la nostra esistenza nella direzione giusta, cura ferite profonde, regala speranze.
Questa è la storia di un ragazzo (e non solo) che, grazie al tempo scandito in un diario e da qualche foglietto sparso (dove appunta poesie) che ritrova in cantina, cerca di recuperare qualcosa di fondamentale, l’amore certo, ma soprattutto la fiducia in se stesso e la voglia di vivere.


Il carciofo felice

(Gli Elefanti Edizioni – 2020)
la seconda raccolta di poesie di Gianluca Nadalini

Il carciofo felice - Gianluca Nadalini

Acquista su Amazon

Amazon

disponibile sia in formato cartaceo che Ebook

Il carciofo felice” è una raccolta intima che racchiude foglia dopo foglia poesie d’amore, anche per chi non ha ancora trovato l’amore. Scritta in un periodo relativamente breve, racconta piccole storie quotidiane e piccoli frammenti di vita che, come in un puzzle, sembrano ricomporsi edificando un ponte immaginario tra vita e realtà.
Credo che il protagonista di questa raccolta potrebbe essere chiunque di voi.

Gianluca Nadalini


Ricomincio da uno

(Miraggi Edizioni – 2019)
la prima raccolta di poesie di Gianluca Nadalini

disponibile nel catalogo di Miraggi Edizioni

Ricomincio da uno -  Gianluca Nadalini
Miraggi Edizioni

oppure su

Amazon

“Non c’è più quel negozio di fiori che ti piaceva tanto, ricordi? Tutte le volte che passavamo ti fermavi a guardare la vetrina, dicevi che era tutto perfetto, e che per ogni vaso sulle mensole c’era un posto preciso. Adesso è vuoto, la vetrina rovinata da qualche stupida scritta, all’interno soltanto polvere e qualche asse di legno appoggiata al muro ormai scrostato, e sul pavimento qualche pezzo di carta. Non sono triste, la vita cambia e ogni giorno insegna qualcosa, stamattina per esempio, davanti a quella vetrina, ho capito l’importanza di essere almeno un posto, l’importanza di costruire mensole per i ricordi e metterci sopra anche un po’ di speranza.”

Gianluca Nadalini

Dettagli

Data di pubblicazione 2019
Formato 14.5×21
Numero di pagine 144
ISBN Cartaceo: 9788833860152 Ebook: 9788833860541