Quadri

L’evoluzione è il cambiamento che concede alle possibilità di progredire, io sono distratto come fumo che sale al cielo, ma apprendo le differenze che combinano e si rimescolano come i colori con dentro l’anima, perché ogni pennellata è un unguento lenitivo per accostare l’essenza che congiunge, un continuo susseguirsi di suggestioni colorate come ali di farfalla nel profumo del riempirsi, riempirsi ancora e ancora e trovare ciò che si cerca nel semplice palpito di un cuore, perché l’amore che ci salva è l’indiscutibile interprete delle nostre vite.

Colpo di spugna, modificazione che accresce, Essere che sono io, spazio che siamo noi, noi che dei giovani granelli di stelle ne abbiamo fatto corpi celesti interi, interminabili, come l’infinito bacio che oltrepassa audace anche le nostre labbra.

(Riflessioni… sempre nell’angolo)

Parole | Arte

...sto caricando la pagina

Questo sito fa uso cookie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi